Quali le ricette per il successo dello showroom di porte e finestre? Le potrebbe offrire il libro di Vladimiro Barocco, noto e prolifico autore che ha pubblicato oltre 100 articoli sulle riviste Nuova Finestra e Showroom Porte e Finestre.
Il titolo riecheggia quello di un libro precedente Voglio uno show room di successo, pubblicato nel 2005, che trova compiutezza e maturità nel 2010, proprio quando da poco era scoppiata la crisi che avrebbe cambiato lo scenario con conseguente cambio dell’approccio dello showroom al mercato. Il rivenditore doveva compiere un salto e diventare imprenditore.
Oggigiorno, se il rivenditore vuole uscire dalla crisi deve compiere un secondo salto e comprendere che non so è più alla rivendita ma dentro un’impresa commerciale. E allora oggi bisogna comunicare e avere un brand. Lo showroom deve diventare un brand conosciuto.

Prendi ORA la tua copia

Giudizi sul libro

A scrivere la recensione di “Porta al Successo lo Showroom” si rischia di essere imputati di falso: uno, visto il titolo, pensa di leggere un manuale tascabile che riguarda l’ottimale gestione dello Showroom, e invece si trova fra le mani un “Testo d’oro” cui non manca nulla per essere il più funzionale strumento per vendere, a cominciare dalla pre-parazione fino al post-venduto.
C’è la preparazione individuale, allenamento ottimale per mettersi in corsa. C’è il duro lavoro di auto-condizionamento psicologico per reggere alle delusioni e frustrazioni, ineludibili per chi vende.
C’è soprattutto il cardine chiave, riassunto in una fulminea vignetta, che “secca” ogni e qualsiasi teoria. Alla lavagna, che recita “qui si parla inglese, francese, turco, cinese”, il fumetto del potenziale cliente si scolpisce nell’aria: “Io vorrei essere ascoltato!”. Battuta che potrebbe essere la sintesi del tutto.
Il testo si snoda in ben 170 pagine, formato A4, animate da decine di immagini, grafici e corredate da un ricchissimo glossario dei termini del marketing, che notoriamente risentono dell’inclusione Yankee. Un testo quindi piuttosto fitto.
Il vero contenuto è un percorso di esplorazione di tema in tema, talora uno slalom, talora un invito a una diligente lettura di un testo “sacro” o al sorbirsi una pacata raccomandazione.
È quasi impossibile dare anche solo l’indice degli approcci, dei consigli, delle chiavi di apertura delle porte mentali dei clienti; ma delizioso è il tatto di miele suggerito nell’avvicinare il cliente in zona… per il suo bene!
Se hai solo un po’ di sensibilità e interesse per le tematiche delle vendite – e dell’acquisto! – la compagnia di Porta al successo lo Showroom non ti stancherà mai perché il suo ritmo è leggero, la scansione dei temi si sgrana via via, perché è stata proprio dimenticata ogni traccia di accademismo dottorale.

Toni Brunello, CMC emerito, Consulente Management Certificato
Socio APCO

Ho trovato in Porta al Successo lo Show Room consigli pratici, con semplici schemi ed esempi concreti, che rendono facile la comprensione dei concetti esposti. Mi è piaciuta molto anche la gradevole veste grafica.

Guido Chiarello

Vendere Serramenti con Successo si dimostra un utile strumento per tutti i produttori e i rivenditori di serramenti che vi trovano utili spunti e preziosi suggerimenti da adottare, o far adottare ai loro venditori, per cambiare approccio al mercato, per gestire sempre meglio il rapporto con il cliente e incrementare le vendite.

Andrea Giostra, Direttore Vendite Italia, Savio SpA

Il titolo riecheggia quello del precedente volume di Barocco che risale al 2005: “Voglio uno showroom di successo”. Un volume che trova compiutezza e maturità nel 2010, proprio quando da poco era scoppiata la crisi. “Allora – ricorda l’esperto di marketing – mi dissi che lo scenario era profondamente cambiato. Quindi, doveva pure cambiare l’approccio dello showroom al mercato. Per il rivenditore non si trattava più di acquistare e vendere applicando un ricarico ma di fare un salto e diventare imprenditore.

Oggigiorno, per l’autore, se il rivenditore vuole uscire dalla crisi deve compiere un secondo salto e comprendere che non si è più alla rivendita ma dentro un’impresa commerciale. E allora oggi bisogna comunicare e avere un brand. Lo showroom deve diventare un brand”.

Al centro, sottolinea l’esperto, vi sono gli aspetti principali, quasi universali, per coloro che desiderano fare crescere la loro attività: i clienti, la conoscenza del valore della propria offerta, i processi da seguire, quelli che assicurano la crescita. Inoltre è importante avere presente che i clienti acquistino da coloro che si sono guadagnati la loro fiducia. Infine, va monitorata la gestione per migliorarla.

In conclusione, tutto ciò fa del volume “Porta al successo lo showroom” un’opera che sicuramente non dovrà mancare nella biblioteca del rivenditore e del serramentista.

Ennio Braicovich

È sorprendente la concretezza che si può riscontrare in un testo (Porta al Successo lo Showroom) che Ti guida in modo preciso verso i Tuoi nuovi obiettivi

Lucio Taschin
Gent. Vladimiro, Le faccio i miei complimenti, credo le farà piacere sapere che i suoi libri li ho acquistati parecchi anni fa ordinandoli on line dal suo sito ….credo di ricordare ancora prima del 2011 e devo ammettere che “Voglio uno showroom di successo” è tutt’ora di grande ispirazione per me. Se mai ci sarà occasione mi farà molto piacere confrontarmi con lei personalmente. Spero di riuscire a leggere anche il suo articolo e le rinnovo i miei più cordiali saluti.
Isabella Pittiglio

Applicate i consigli contenuti in Vendere Serramenti con Successo e le vendite saranno più copiose.

Soriato, Direttore Commerciale, Albertini SpA
Ordina la tua copia
Vladimiro Barocco, consulente perprofessionisti

Vladimiro Barocco

L’autore:
Vladimiro Barocco, CMC, consulente management certificato emerito, socio APCO n.ro 1994/2088, è un esperto di piccole e medie imprese. Collabora con la rivista Nuova FINESTRA dal 1991. La sua esperienza nel settore infissi è iniziata con una prima consulenza a Maico e una ricerca sui mercati del serramento nei principali paesi europei condotta per API Treviso. Relatore in molti convegni e formatore per aziende leader del comparto infissi. É anche autore di Vendere serramenti con successo e ha curato le due edizioni di Voglio uno showroom di successo (anni 2005 e 2010).