La regola base è più semplice di quanto pensi: vai dove sono già i tuoi clienti e vendi! 
Il resto sono tattiche e strumenti: sito internet, google, socialmedia e ancora web marketing, technology marketing, seo e sem…

Come dovresti usare il web

Il web è un’ottima occasione per favorire le vendite ma attenzione non in modo sfacciato come la pubblicità in tv che interrompe la tua serie preferita sul più bello e che infatti ha dato vita allo zapping.
Il tuo compito è trovare cosa le persone vogliono comprare, capire quali parole usano, individuale quale problema vogliono soddisfare e quali sono le loro abitudini per offrire la soluzione ideale per loro o meglio per lui.
Infatti se un’azienda o un professionista considera i clienti come un tutt’uno e i più organizzati li segmentano in target differenti chi acquista si vive come un individuo unico e personale e come tale vuole essere trattato e la prima cosa che lo interessa è il vantaggio che ottiene.

10 suggerimenti pratici per vincere con i clienti

1. Segmenta il tuo pubblico e pubblica contenuti che parlino direttamente a lui

Mettiamo il caso che tu sia un avvocato che si occupa in prevalenza di separazioni e divorzi, dovrai scrivere post affrontando solo il tema visto dal punto di vista delle mogli ed altri con l’ottica del marito. Il proverbio recita: al malato interessa solo la sua malattia, e tu devi imparare ad affrontare paziente per paziente anche se la soluzione è sempre la tachipirina.

2. Ascolta i tuoi clienti e individua cosa apprezzano di te e di quello offri

Saranno loro a dirti i tuoi punti di forza ad esempio è stato un cliente ad individuare l’importante caratteristica “anti vandalo” di una recinzione in acciaio di cui gestiamo comunicazione e marketing.

3. Dillo con parole sue, del cliente

È in parte legato al punto precedente e fa la differenza tra il successo e il fallimento perché:

  • quando nel tuo sito sono presenti parole, frasi ed espressioni che il possibile cliente cerca in google apparirai tra i risultati di ricerca di google e di altri motori di ricerca
  • quando parli la “lingua del cliente” ti capirà meglio e penserà che tu abbia capito lui in fondo e compresi i suoi problemi e le sue richieste

4. Sfrutta i socialmedia per amplificare la tua comunicazione

È normale essere presenti dove c’è la gente e le persone trascorrono il loro tempo in FaceBook, YouTube, Instagram, LinkedIn e Twitter. Ricordati che sono assimilabili a dei luoghi pubblici di ritrovo:

  • ognuno ha il suo preferito, quindi target differenti si trovano in piattaforme diverse
  • piattaforme di moda possono rapidamente decadere ed essere sostituite da altre, quindi è consigliabile la presenza in almeno due piattaforme
  • ci si aspetta determinati “toni” in base alle piattaforme ad esempio LinkedIn corrisponde alla macchinetta del caffè in azienda, FaceBook è il parco verde ricco di panchine e servizi quali fontane e recinti per gli amici a quattro zampe, Instagram è il muretto dei ragazzi. Sono in genere tutti luoghi di relax e vita sociale quindi parlare solo di lavoro o provare a vendere in modo massivo è visto come una sgradevole stonatura.
Sfrutta questi spunti per aumentare contatti e vendite

5. Le email sono il mezzo di contatto preferito con le aziende, ed è il più usato!

Infatti se FaceBook è la piattaforma più usata le persone che vi sono iscritte sono solo i ⅔ rispetto a chi ha un’email. Quindi invia con regolarità comunicazioni: Newsletter, mailing e simili, l’importante è che i contenuti siano di valore per il tuo target e non spam.

6. Costruisci un tuo database clienti (o più propriamente una mailing-list)

È importante che sia ben segmentata in modo da poter mirare le tue email in base agli interessi o ai comportamenti dei clienti, personalizzando i tuoi messaggi.

7. Offri lead magnet gratuiti e otterrai:

  • maggiori iscritti alla mailinglist
  • informazioni dettagliate sui tuoi contatti
  • fiducia da parte di chi scarica il leadmagnet che può essere ad esempio: una guida per divorziare senza sorprese sgradevoli, un’infografica che evidenzi i punti forti della recinzione in acciaio, una checklist di come scegliere il proprio commercialista… Guarda e scarica quelli che noi progettiamo e realizziamo per te, li trovi nella sezione “risorse gratuite”.

8. Assicurati di avere un sito professionale

La ricerca di un professionista così come quella di un prodotto inizia dal web:

  • In prima battuta lo si chiede a “mamma google”. Per apparire in buona posizione tra i risultati dei motori di ricerca è importante che all’interno del sito vi siano contenuti pertinenti con la ricerca e ampiamente sviluppati
  • Il sito deve essere ampio, ed avere almeno un centinaio di pagine. Può sembrarti una dimensione esorbitante ma nella realtà molti siti di piccole aziende la raggiungono facilmente anche se con impegno
  • Ogni singola pagina deve essere ottimizzata in ogni sua parte per posizionarsi bene nei motori, questo è definito SEO ed è relativo ai vocaboli e frasi usate, alla loro frequenza e posizionamento nella pagina web, oltre alle immagini…
  • I contenuti devono essere facili e piacevoli da leggere. Vanno strutturati in paragrafi brevi, elenchi puntati, e arricchiti da grassetti e titoli
  • Le immagini sono fondamentali perché la loro presenza incrementa di molto la probabilità che una pagina sia notata e letta

9. Offri contenuti freschi e mirati, lo strumento più adatto è il blog

Ti consiglio di scaricare l’infografica “Le vendite amano il blog perché sedotte da questi numeri” per approfondire l’argomento

10. Usa le statistiche

Utilizza quelle relative a come le persone usano i tuoi mailing, newsletter, socialmedia, sito… per migliorare la comunicazione ed entrare in contatto con i tuoi clienti.

Se hai domande su questo argomento sentiti libero di chiamarmi oppure lascia un tuo commento qui sotto!

Scarica l'infografica per capire cosa cercano i clienti
Scarica gratuitamente l’infografica

Vuoi capire cosa dovresti fare? Sono a tua disposizione per scambiare due parole sul tuo caso… senza impegno!

NOME*
COGNOME*
EMAIL*
TELEFONO*

Sono un professionistaSono un'aziendaAltro

COME POSSIAMO AIUTARTI?

Anticipa la tua richiesta